Il clarinetto di Calogero Palermo delizia il pubblico del Politeama

E’ un beniamino del pubblico dell’Orchestra Sinfonica Siciliana il direttore Evgeny Bushkov che sul podio del Politeama Garibaldi venerdì 30 marzo ha accompagnato il clarinettista siciliano Calogero Palermo, primo clarinetto della Royal Concertgebouw di Amsterdam.

Questo il programma: Maurice Ravel (1875-1937) Valses nobles et sentimentales (Valzer nobili e sentimentali) per orchestra; Aaron Copland (1900-1990) Concerto per clarinetto; Modest Petrovič Musorgskij (1839-1881) Quadri di un’esposizione.

Calogero Palermo è uno dei più grandi clarinettisti della scena internazionale, primo clarinetto della Royal Concertgebouw di Amsterdam, e già primo clarinetto all’Orchestra del Teatro Bellini di Catania, poi del Teatro dell’Opera di Roma e dell’Orchestra National de France.

E’ stato vincitore del concorso Jeunesses musicales di Bucarest e di altri prestigiosi riconoscimenti che gli hanno consentito di imporsi sulla scena artistica internazionale a fianco di direttori come Daniele Gatti, Riccardo Muti, Daniel Harding, Yuri Temirkanov, Kurt Masur.

Calogero Palermo

Scopri l'autore

Masterclass di Alessandro Carbonare a Cesena

30 Marzo 2018

Mario Caroli è stato nominato Professore titolare di flauto alla Musikhochschule di Friburgo.

30 Marzo 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *